La Settimana Marzinistica #119

  • di

La rubrica di chi corre con il cuore. Edizione numero centodiciannove.

In questo numero: Marziano un giorno Marziano per sempre; allenamenti e gare; il week-end marziano; le I ritardatarie.

Marziano un giorno Marziano per sempre. Lo “zio” Gianni international Parkrunner Marziano; tre colonne marziane: Lucy, Flavio e Lamisangeles; 2019, l’ultima 24x1h di Zelo.


Domenica 09.05: Stefano “Un Marziano al Triathlon medio: 1.900m nuoto, 82 bici e 19 collinare di corsa. Più sterrato che asfalto e transizioni varie per un totale di 5h 22’ di gara. Nei prossimi giorni conto di riprendere l’uso dei quadricipiti!”  


Lunedì 10.05: la solita splendida Brigitte-Kom “La solita foto, ma vi volevo dare buon inizio settimana….. go go go, fate ciò che vi sentite di fare


Martedì 11.05: Franca&Margherita “Ciao ragazzi! La pioggia non ci ferma. Noi camminiamo alla faccia del brutto tempo!”


Mercoledì 12.05: Silvia, la nostra Marziana inviata speciale in Salento, impegnata nella corsa virtuale de “lu Panaru”. Silvia ha coinvolto anche il Compa che si è classificato PRIMO ASSOLUTO nella classifica della 21km walking, essendo stato l’unico a fare 21km camminando …


Sabato 15.05: un quartetto Marziano al ritrovo della “non” Parkrun.


Domenica 16.05: Silvio tifoso Marziano alla Milano Marathon dei record “Stanno per arrivare i primi  ”


Domenica 16.05: le staffette della Milano Marathon “special edition” sono in modalità anywhere; molti marziani si sono iscritti con la onlus #RunForEmma (a cui sono dedicate le RiM); al raduno dello Spazio Gorlini al Parco di Trenno si presenta la staffetta “mista” ComPavesini: Giulia&Emma e Igor&Compa. Organizzazione fantastica, canotta dei Pirati e cambusa ben rifornita.


Domenica 16.05: Laura “Come dice la Jo: IO SONO FATICA!”


Domenica 16.05: Flavio&Marino “Versione anywhere della Milano Marathon. Corsa per #runforemma”


E per finire un paio di “I” ritardatarie di *RunInMilan – Datemi una I*

“Gina”: I “fungo di Recco”

Laura&Jo: I “Importante”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *